Match

Serie A, Giudice Sportivo 16ª giornata: cinque gli squalificati

Tutto più o meno tranquillo per l’Inter a livello disciplinare, dopo la sedicesima giornata di Serie A. Il Giudice Sportivo ha squalificato cinque giocatori, ma nessuno per la partita fra i nerazzurri e la Roma in programma domenica alle ore 12.30 (qui l’arbitro).

I PROVVEDIMENTI – Il Giudice Sportivo ferma per due giornate Nahitan Nandez. Il centrocampista del Cagliari ieri ha insultato l’arbitro Eugenio Abbattista, che l’aveva appena ammonito, mettendogli anche una mano sulla spalla in maniera provocatoria. Si tratta di rosso diretto, perciò l’uruguayano entra pure in diffida: salterà Fiorentina e Milan. Altri quattro giocatori fermati per “appena” un turno, quello in programma fra sabato e lunedì. Non cambia nulla per l’Inter, ma Achraf Hakimi ieri ha ricevuto la terza ammonizione in campionato e alla prossima entrerà in diffida: a rischio per la Juventus in caso di giallo domenica contro la Roma c’è solo Marcelo Brozovic. Questi i provvedimenti integrali dopo la sedicesima giornata di Serie A.

SQUALIFICATI 16ª GIORNATA SERIE A

Due giornate: Nahitan Nandez (Cagliari)
Una giornata: Mattias Svanberg (Bologna), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Edoardo Goldaniga (Genoa), Ardian Ismajli (Spezia)

DIFFIDATI 16ª GIORNATA SERIE A

Quarta ammonizione: Riccardo Improta (Benevento), Jerdy Schouten (Bologna), Nahitan Nandez (Cagliari), Andrea Masiello (Genoa), Danilo da Silva (Juventus), Gonzalo Escalante, Wesley Hoedt (Lazio), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Roger Ibanez (Roma)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.