Sensi il peggiore degli otto bocciati dell’Inter contro il Napoli – CdS

Articolo di
13 Febbraio 2020, 09:32
Stefano Sensi Lugano-Inter
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” nelle sue pagelle di Inter-Napoli indica in Sensi il peggiore dei nerazzurri. Insieme a lui altri sette bocciati.

IL PEGGIORE – Sensi è il peggiore dell’Inter e prende 5. Torna titolare dopo Inter-Cagliari, ma gli manca lo sprint dei giorni migliori. Non incide in attacco e non copre Fabian Ruiz che segna.

CONDIZIONATO – Voto 5,5 per Skriniar. Subito ammonito, per il resto della gara deve giocare con grande attenzione, evitando di far fallo. Risulta condizionato e in fase di impostazione non è fluido.

LENTO A IMPOSTARE – Anche Bastoni prende 5,5. Poco lavoro in chiusura. Quando deve impostare non riesce a velocizzare la manovra o a cambiare fronte in maniera efficace.

SOLO VOLONTA’ – Moses prende 5,5. Ha la gamba per attaccare, ma viene quasi sempre servito male. Più volontà che risultati.

SPRECATO – Il voto di Sanchez è 5,5. Ha una buona palla, ma non la sfrutta. Largo a sinistra nel tridente, sembra palesemente a disagio.

TROPPI ERRORI – Brozovic prende 5,5. Si alza in pressione su Demme e spreca energie. Fatica a ricevere palla perché pressato e commette più errori del solito.

POCHI SPUNTI – Il voto di Biraghi è 5,5. Costringe Callejon ad abbassarsi e all’inizio piazza un discreto cross, ma con il passare dei minuti non riesce più ad affondarei.

POCO PERICOLOSO – Infine anche Lukaku è da 5,5. Difende discretamente il pallone, ma stavolta non fa male. Solo un colpo di testa parato da Ospina. Un po’ poco.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE