Match

Sensi ancora infortunato, Conte lancia Eriksen in Lazio-Inter? Due ipotesi

Sensi ha subito un nuovo infortunio nel corso di Inter-Napoli di Coppa Italia (QUI le sue condizioni) e salterà dunque la sfida al vertice contro la Lazio. Conte dovrà dunque fare una scelta in mezzo al campo, dove le opzioni sono due

ANCORA FERMOStefano Sensi si è nuovamente infortunato dopo i 66 minuti giocati nella prima semifinale di Coppa Italia contro il Napoli. L’Inter dunque perde il centrocampista in vista del big match di campionato contro la Lazio, in programma domenica allo stadio Olimpico alle ore 20.45. C’è curiosità nel capire quale sarà la scelta di Antonio Conte a centrocampo, dove potrebbe essere arrivato il momento di Christian Eriksen dal primo minuto.

DUE OPZIONI – Il danese infatti, prima nel derby contro il Milan e poi nello spezzone di gara disputata contro il Napoli, ha messo in mostra una certa crescita. Un dettaglio che non può essere sottovalutato da Conte, che con Eriksen in campo acquisterebbe in tecnica e classe. L’altra opzione, al momento quella più gettonata, è la conferma di Matias Vecino. L’uruguaiano, grande protagonista della rimonta nerazzurra contro il Milan, vive una sorta di rinascita dopo i rumors che lo volevano in partenza a gennaio. Conte lo ha poi rispolverato nei quarti di finale di Coppa Italia contro la Fiorentina e da lì non si è più mosso. Le ultime cinque partite in cui Vecino è stato utilizzato, peraltro, hanno sempre visto l’Inter vincente. Un talismano al quale Conte potrebbe non rinunciare facilmente.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.