Match

Sassuolo-Inter, tornano subito i titolari? Inzaghi ha tre correttivi (scontati)

Inzaghi dovrà cambiare qualcosa nella formazione titolare di Sassuolo-Inter. Difficile credere che confermerà l’undici scelto per Shakhtar Donetsk-Inter, più facile prevedere il ritorno alla formazione-tipo

COPIONE SCRITTO – Il test fatto da Simone Inzaghi a Kiev non ha pagato. Le esclusioni di Matteo Darmian (rimasto in panchina per tutto il tempo), Ivan Perisic e Hakan Calhanoglu – entrati nella ripresa – si sono fatte sentire in campo. Sia per meriti propri sia soprattutto per demeriti altrui. La prima europea di Denzel Dumfries dal 1′ non verrà ricordata, idem quella di Federico Dimarco quinto sinistro. Per non parlare di Matias Vecino, tutt’altro che in partita (vedi analisi tattica di Shakhtar Donetsk-Inter, ndr). Le tre modifiche in vista di Sassuolo-Inter di sabato sera sembrano già annunciate. Inzaghi sarà così “scontato” oppure metterà in scena degli accorgimenti diversi? Essendoci una sosta internazionale all’orizzonte, difficile ipotizzare che ci siano altri avvicendamenti. Eppure la panchina è piuttosto lunga e ci sono “semi-titolari” pronti a giocare dal 1′ a Reggio Emilia…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button