MatchPrimo Piano

Sassuolo-Inter 1-2, Inzaghi la ribalta coi cambi: Dzeko decisivo

Termina Sassuolo-Inter, sfida valevole per la settima giornata del campionato di Serie A. Nella ripresa, con quattro cambi, Simone Inzaghi cambia la partita. Decisivo uno di questi, ovvero Edin Dzeko. Ecco quanto successo al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

QUADRUPLO CAMBIO – Dopo la prima frazione di gioco terminata con il punteggio di 1-0 (vedi report), riprende Sassuolo-Inter. Niente scintilla per i nerazzurri, con i padroni di casa che continuano a dominare, specialmente sulla sinistra con Boga che si rende pericoloso a più riprese. Specialmente al 53′, quando impegna Samir Handanovic in una grande parata sul cui rimpallo arriva Maxime Lopez, ma è bravissimo Alessandro Bastoni a chiudere prima che possa concludere a rete. Per dare una scossa alla squadra Simone Inzaghi si affida addirittura a un quadruplo cambio al 55′ con gli ingressi di Federico DimarcoMatteo DarmianArturo Vidal ed Edin Dzeko al posto di Alessandro BastoniDenzel DumfriesHakan CalhanogluJoaquin Correa.

Sassuolo-Inter, Inzaghi la ribalta con i cambi

RIBALTATI – È proprio l’attaccante bosniaco appena entrato al 58′ a trovare il gol del pareggio! Cross dalla sinistra di Ivan Perisic che taglia tutta l’area, Dzeko arriva in tuffo di testa sul secondo palo e segna l’1-1.’Inter dopo il pareggio trova la scossa tanto cercata e dopo aver attaccato a lungo, arriva la grande occasione per il vantaggio al 78′: Edin Dzeko parte bruciando tutta la difesa avversaria, entra in area e viene abbattuto da Consigli con il direttore di gara che fischia il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Lautaro Martinez e questa volta trasforma con grande freddezza ribaltando così il risultato. Continua l’assalto dei nerazzurri anche dopo il vantaggio, con Edin Dzeko che trova all’82’ anche il gol della sua personale doppietta, ma dopo un check al VAR il direttore di gara annulla tutto. Dopo quattro minuti di recupero termina Sassuolo-Inter, con una vittoria nerazzurra.

SASSUOLO 1 – 2 INTER

MARCATORI: rig. Berardi (S) al 22′, Dzeko (I) al 58′, rig. Lautaro Martinez (I) al 78′

SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 17 Muldur, 21 Chiriches, 31 G. Ferrari (C), 6 Rogerio; 8 Maxime Lopez, 16 Frattesi; 25 D. Berardi, 10 Djuricic, 7 Boga; 92 Defrel.

A disposizione: 56 Pegolo; 3 Goldaniga, 4 Magnanelli, 5 Ayhan, 13 Peluso, 18 Raspadori, 20 Harroui, 22 Toljan, 23 H. Traoré, 77 Kyriakopoulos, 91 Scamacca, 97 Matheus Henrique.

Allenatore: Alessio Dionisi

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 10 Lautaro Martinez, 19 J. Correa.

A disposizione: 21 Cordaz, 97 A. Radu; 5 Gagliardini, 7 A. Sanchez, 8 Vecino, 9 Dzeko, 11 Kolarov, 13 A. Ranocchia, 22 Vidal, 32 F. Dimarco, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian.

Allenatore: Simone Inzaghi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button