Sanchez ci è riuscito, con Roma-Inter è il migliore negli assist

Articolo di
20 Luglio 2020, 10:46
Alexis Sanchez Sampdoria-Inter Alexis Sanchez Sampdoria-Inter
Condividi questo articolo

Alexis Sanchez è tornato e vuole farlo capire in modo chiaro. Nel post Covid il cileno è diventato una risorsa importante per Conte e contro la Roma è arrivato l’ennesimo assist.

MIGLIORE IN CAMPO – Una costanza ammirevole. Nel post Covid Alexis Sanchez ha ritrovato verve, condizione, fiducia e in campo ha iniziato a produrre. Senza fermarsi praticamente mai. Da titolare il cileno è una sicurezza: un modo per entrare nel tabellino finale lo trova sempre. In Roma-Inter i nerazzurri non hanno brillato per produzione offensiva, ma il numero 7 non si è smentito. Anzi nel report della Lega Serie A è indicato come giocatore chiave (vedete pagina 14)

RE DEGLI ASSIST – Il primo gol dell’Inter, segnato da de Vrij, ha la firma di Sanchez. Il cileno infatti ha battuto l’angolo da cui è arrivato l’ottimo colpo di testa dell’olandese. Alexis insomma ha confermato ancora la sua specialità assoluta: produrre appunto assistenze ai compagni. Ora con 8 è al primo posto solitario nella classifica nerazzurra. Realizzati in 816 minuti, contro i 1962 che sono serviti a Candreva per produrre i suoi 7. Come dicevamo, nel post Covid il numero 7 ha ingranato: siamo 3 gol e 7 assist in totale, 4 consecutivi nelle ultime 3 gare giocate. Una risorsa importante per Conte, forse irrinunciabile.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE