Sampdoria-Inter prima del duo di fuoco. Ma occhio alle insidie

Articolo di
28 Settembre 2019, 07:01
Condividi questo articolo

Sampdoria-Inter segue a ruota Juventus-SPAL, la partita che apre la sesta giornata di Serie A. I nerazzurri scenderanno in campo sapendo già il risultato dei bianconeri, e di conseguenza conosceranno quale risultato dover fare per arrivare in testa al derby d’Italia del 6 ottobre.

OGGI PRIMA DELLE ALTRESampdoria-Inter tecnicamente sarebbe la partita più abbordabile del trittico dei prossimi otto giorni, ma in realtà nasconde molte più insidie di quante non dica la differenza in classifica. Può essere equiparata a quella con lo Slavia Praga, che sembrava la sfida morbida del girone di Champions League e invece si è complicata terribilmente, proprio per questo meglio evitare qualsiasi rischio e partire forti per chiudere i conti. Contro una squadra con grossi problemi in difesa (vedi articolo), e a cui manca l’ex Jeison Murillo (ma, visto come ha iniziato la sua esperienza alla Sampdoria, forse sarebbe stato meglio averlo contro…), l’Inter cerca il sesto successo di fila, facendo anche meglio di Roberto Mancini che nel 2015-2016 si fermò proprio nell’ultimo weekend di settembre, crollando rovinosamente contro la Fiorentina. In conferenza stampa (vedi articolo) Antonio Conte ha fatto intendere che potrebbe essere il momento di Alexis Sanchez, e proprio il cileno è la novità più attesa in formazione, dove non è escluso che addirittura a fargli posto possa essere Romelu Lukaku. Con il Barcellona mercoledì e la Juventus fra otto giorni è chiaro che le energie debbano essere preservate, ma il precedente dello Slavia Praga deve insegnare che per farlo è necessario chiudere il discorso tre punti questo pomeriggio quanto prima, e non pensare che sia tutto in discesa a prescindere dalla formazione. Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della giornata verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida mentre dalle 16.30 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Sampdoria-Inter, con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita (visibile su Sky Sport).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.