Match

Sampdoria-Inter, Inzaghi gestisce i sudamericani: obiettivo Real Madrid

Sampdoria-Inter di domenica prossima presenta alcuni problemi per quanto riguarda soprattutto i giocatori sudamericani che torneranno a Milano soltanto venerdì sera. Simone Inzaghi punta a gestirli a Genova per riaverli mercoledì prossimo contro il Real Madrid in Champions League.

Il campionato di Serie A riprenderà nel prossimo fine settimana con Sampdoria-Inter. La sosta per le nazionali è agrodolce per l’Inter e per Simone Inzaghi. Da una parte l’Inter e il suo allenatore possono godersi la buona condizione e i progressi fatti da diversi dei giocatori in giro per il mondo, dall’altra però bisognerà fare i conti con i ritorni tardivi in vista della partita del Ferraris. Il problema più grosso, come noto, riguarda i sudamericani. Lautaro Martinez, Correa e Vidal torneranno a Milano soltanto venerdì sera ed è un problema per il tecnico che di fatto sarà senza attacco per la trasferta di Genova ad eccezione del solo Edin Dzeko. Secondo Matteo Barzaghi, in collegamento da Appiano Gentile per “Sky Sport”, il tecnico gestirà i giocatori. Probabile quindi che partano dalla panchina per entrare nella ripresa, prendere di nuovo confidenza con lo scacchiere nerazzurro, tornando pienamente a disposizione per l’esordio in Champions League di mercoledì prossimo in casa contro il Real Madrid.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button