Sampdoria-Inter, Di Francesco deve inventarsi la formazione in difesa

Articolo di
28 Settembre 2019, 00:13
Condividi questo articolo

Sampdoria-Inter si giocherà alle ore 18 e per l’anticipo della sesta giornata di Serie A Eusebio Di Francesco ha problemi di formazione nel pacchetto arretrato. La squalifica di Jeison Murillo (vedi articolo), unita alle condizioni fisiche non perfette di Alex Ferrari, lascia il tecnico con poche opzioni.

UNDICI DA INVENTARE – Per Sampdoria-Inter la formazione blucerchiata è un rebus. Eusebio Di Francesco non ha ancora dato la lista dei convocati, ma a differenza dell’Inter lo farà dopo la rifinitura in programma questa mattina: resta ancora il dubbio legato a Fabio Quagliarella, ma il centravanti dopo aver riposato a Firenze dovrebbe farcela (a differenza di Manolo Gabbiadini). Il leader della Sampdoria dovrebbe essere titolare in attacco con Emiliano Rigoni (più Gianluca Caprari a supporto), con la conferma del 3-4-1-2 Fabio Depaoli largo a destra e dubbio fra Ronaldo Vieira e Karol Linetty a centrocampo, dove è sicuro Albin Ekdal. Le difficoltà principali sono in difesa, perché Jeison Murillo è squalificato e Alex Ferrari sarà valutato nella rifinitura. Non dovesse farcela quest’ultimo pronto Julian Chabot, ventunenne tedesco che ha debuttato nel turno infrasettimanale da subentrato. Questa la probabile formazione di Di Francesco per Sampdoria-Inter: Audero; Bereszynski, Colley, Chabot; Depaoli, Ekdal, Vieira, Murru; Caprari; Rigoni, Quagliarella.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.