Match

Roma-Inter, Fonseca ancora senza Zaniolo si schiera a specchio: le ultime

In vista di Roma-Inter in programma questa sera, Paulo Fonseca perde Nicolò Zaniolo per infortunio (vedi articolo) e dunque non sarà disponibile neanche in panchina. Il tecnico portoghese si schiera a specchio contro la formazione allenata da Antonio Conte e si affida a due giocatori in particolare. 

SENZA ZANIOLORoma-Inter poteva essere la partita del ritorno definitivo di Nicolò Zaniolo da grande ex della partita, anche se il primo gol post-infortunio (e post-covid) lo ha già segnato. Il calciatore però ieri durante l’allenamento ha accusato un risentimento muscolare al polpaccio sinistro e per questo motivo resterà a riposo. Paulo Fonseca dunque deciderà di schierare una formazione a specchio ma usando il doppio trequartista dietro l’unica punta Edin Dzeko: Mkhitaryan e Lorenzo Pellegrini potrebbero fare la differenza e creare qualche grattacapo in più alla difesa dell’Inter, ma attenzione a Diego Perotti e Perez, cartucce a “sorpresa” che il tecnico potrebbe giocarsi a partita in corso. In difesa il ballottaggio è tra Chris Smalling e Kolarov per il ruolo di terzo centrale insieme a Ibanez e Mancini. Spinazzola e uno tra Spinazzola e Bruno Peres in pole per occupare le corsie esterne a centrocampo.

Di seguito la probabile formazione della Roma (3-4-2-1) con i ballottaggi: Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov/Smalling; Zappacosta/Peres, Cristante/Diawara, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button