Real Madrid-Inter, nell’emergenza tirare fuori gli attributi. Ma non una finale

Articolo di
3 Novembre 2020, 07:01
Estadio Alfredo Di Stéfano Madrid Estadio Alfredo Di Stéfano Madrid
Condividi questo articolo

Real Madrid-Inter completa la terza giornata del Gruppo B di Champions League, visto che Shakhtar Donetsk-Borussia Monchengladbach si giocherà in anticipo. Alle ore 21, nell’insolita cornice di Valdebebas, i nerazzurri cercano un successo in piena emergenza che cambierebbe tanto.

VINCERE SENZA LUKAKUReal Madrid-Inter come tredici mesi fa a Barcellona: senza Romelu Lukaku. L’attaccante belga, purtroppo, ieri non è salito nell’aereo per la Spagna, con l’infortunio contro lo Shakhtar Donetsk più grave del previsto. Un problema grosso per Antonio Conte, che si trova in una sorta di dentro o fuori senza il suo miglior giocatore. Non sarà una finale, come detto ieri da Zinédine Zidane, ma dopo un ottobre nerissimo passare a Valdebebas avrebbe un valore clamoroso. Un successo nel centro sportivo del Real Madrid, oltre al +4 sui blancos, cancellerebbe in un colpo solo tutte le critiche dell’ultimo periodo, e sarebbe un toccasana anche per certi giocatori finiti in confusione. La Champions League fin qui è stata avara di soddisfazioni per l’Inter: ecco perché stasera a Valdebebas, che non è il Bernabéu e questo pesa, sarà necessario compattare il gruppo e tirare fuori risorse extra per vincere.

UN’ALTRA SQUADRA – Senza Lukaku è chiaro che l’assetto nerazzurro per Real Madrid-Inter cambi parecchio. Conte ieri, nelle interviste, ha dato un indizio: Alexis Sanchez è tornato ad allenarsi solo ieri, quindi dovrebbe esserci Ivan Perisic in attacco. Il croato sarebbe la spalla di Lautaro Martinez, a secco da un mese e chiamato a svegliarsi perché ora dev’essere lui a prendersi la scena. Poi la difesa: anche col Parma gol subito a quasi ogni tiro in porta, è ora di iniziare a prenderne meno. I nerazzurri possono sfruttare i problemi sulla fascia del Real Madrid, visto che Zidane è senza giocatori di ruolo (vedi articolo). Segui su Inter-News.it per tutta la giornata le ultime notizie sulla sfida, poi dalle 19.30 il countdown vero e proprio a Real Madrid-Inter, partita che sarà trasmessa in diretta TV e streaming (vedi articolo).



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.