Spal, Lazzari: “Sono milanista, un motivo in più per battere l’Inter”

Articolo di
6 ottobre 2018, 18:11

Intervistato ai microfoni di “SportWeek”, settimanale de “La Gazzetta dello Sport”, Manuel Lazzari, terzino della Spal, ha parlato degli stimoli che ha per battere l’Inter domani sera

“INTER MI RICORDA ANCHE UN MOMENTO BELLISSIMO” – Queste le parole di Manuel Lazzari, terzino della Spal, alla vigilia di Spal-Inter: «Sono milanista, da ragazzo impazzivo per le discese di Cafù e i gol di Shevchenko. Un motivo in più per batterla. Non sarà facile, loro hanno preso gente importante e puntano in alto. Ma ci proveremo. E comunque l’Inter mi ricorda anche un momento bellissimo. Era la mia terza partita in Serie A, si giocava alle 12.30: vidi San Siro pieno di tifosi, per qualche secondo restai a bocca aperta. Come davanti a un’opera d’arte».







ALTRE NOTIZIE