Sassuolo-Inter: la probabile formazione dell’Inter di Spalletti

Articolo di
19 agosto 2018, 16:22
Spalletti probabile formazione Inter

E’ in programma per oggi, alle ore 20.30, la sfida Sassuolo-Inter (QUI dove seguirla, ndr), partita valida per la 1a giornata del Campionato Italiano di Serie A. L’obiettivo nerazzurro è quello di iniziare al meglio la stagione, soprattutto dopo le vittorie delle altre big. Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Spalletti

INDISPONIBILI – Il tecnico nerazzurro ha convocato ventidue giocatori, compreso l’ultimo arrivato Keita. Restano a casa due centrocampisti: Nainggolan e Joao Mario, entrambi infortunati e in via di di recupero.

MODULO – La prima Inter stagionale di Spalletti ripartirà esattamente come aveva chiuso la passata stagione: nel 4-2-3-1 odierno ci saranno novità solo a livello di nomi, dovendo sostituire chi è andato via (Cancelo e Rafinha) e chi non è al meglio, ma per il resto l’idea è quella di fare gioco tanto sulle fasce quanto per via centrale.

DIFESA – Pacchetto arretrato improvvisato: Handanovic in porta; in mezzo Miranda sul centro-destra guiderà la novità de Vrij sul centro-sinistra dal momento che Skriniar va verso il forfait per non rischiare un peggioramento delle sue condizioni dopo l’affaticamento degli ultimi giorni; sulla destra spazio a D’Ambrosio perché Vrsaljko è ancora fuori dagli schemi in seguito ai pochi allenamenti fatti con Spalletti, mentre a sinistra la sorpresa dovrebbe essere Dalbert finalmente dal primo minuto in una partita ufficiale.

CENTROCAMPO – Si inizia già a ranghi ridottissimi in mezzo al campo: la certezza Brozovic in cabina di regia è in cerca di una spalla e probabilmente sarà il jolly Asamoah ad affiancarlo, anche se non è da escludere la candidatura di Vecino (con l’uruguayano in campo, il ghanese agirà sulla fascia sinistra, dietro o avanti).

ATTACCO – Riflettori puntati in avanti, dove il solito tridente dovrebbe trasformarsi in un vero e proprio quartetto offensivo: l’ex Politano è favorito come ala destra sia su Karamoh sia soprattutto su Candreva, mentre a sinistra Perisic è in ballottaggio con un profilo più difensivo (Asamoah) e solo alla fine Spalletti deciderà se schierarlo dal primo minuto, invece Keita partirà dalla panchina; in mezzo spazio a Lautaro Martinez, più seconda punta che trequartista “alla Nainggolan”, quindi sarà lui ad agire alle spalle di capitan Icardi, centravanti designato dell’Inter.

FORMAZIONE – Ecco dunque la probabile formazione titolare dell’Inter che affronterà il Sassuolo: Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, de Vrij, Dalbert; Brozovic, Asamoah; Politano, Lautaro Martinez, Perisic; Icardi.

IN PANCHINA – Padelli, Berni; Ranocchia, Skriniar, Vrsaljko; Gagliardini, Vecino, Borja Valero; Candreva, Karamoh, Keita.







ALTRE NOTIZIE