Parma-Inter, Miranda scalza de Vrij! Nainggolan dal 1′, Candreva no – Sky

Articolo di
8 febbraio 2019, 18:26
Joao Miranda Lazio-Inter

L’Inter domani alle ore 20.30 sfiderà il Parma allo stadio “Tardini”, una partita fondamentale per i nerazzurri e per Luciano Spalletti: Matteo Barzaghi – inviato ad Appiano Gentile per “Sky Sport” – fa il punto sui dubbi di formazione del tecnico e sul patto stabilito con la squadra. Di seguito le dichiarazioni del giornalista

PATTO DELLA RIPARTENZA – L’Inter e Luciano Spalletti, in questa lunga settimana di avvicinamento alla sfida contro il Parma, hanno stipulato una sorta di patto per ripartire già dal “Tardini”: «Il pullman dell’Inter mezz’ora fa è partito per Parma, dove l’Inter domani gioca una partita importante. Spalletti e la squadra hanno fatto un patto per ripartire già dalla prossima sfida. Ha parlato bene di Radja Nainggolan, sottolineando come sta entrando in forma. Il belga è atteso da titolare».

BALLOTTAGGI – Il tecnico nerazzurro nutre però ancora qualche dubbio sull’undici che scenderà in campo dal 1′: «D’Ambrosio a destra, Skriniar e Miranda al centro e Asamoah a sinistra: i dubbi di Spalletti in difesa riguardano il ballottaggio tra Miranda e de Vrij, che però potrebbe tornare utile in Europa League dove mancherà Brozovic e dunque l’olandese avrebbe il compito di impostare da dietro; l’altro dubbio riguarda Asamoah e Dalbert, tra i quali c’è un piccolo ballottaggio che vede in vantaggio il primo. A centrocampo Vecino più di Gagliardini con Brozovic e Nainggolan. Davanti invece nessun dubbio, giocheranno Joao Mario, Icardi e Perisic».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE