Juventus-Inter, il derby d’Italia per dare un segnale anche a se stessi

Articolo di
7 dicembre 2018, 07:25
Allianz Stadium Juventus

Juventus-Inter è la prima partita della quindicesima giornata di Serie A, e anche la più interessante: il derby d’Italia si gioca alle ore 20.30 all’Allianz Stadium e per i nerazzurri è una chance di dimostrare di valere davvero qualcosa di importante.

ALL’ASSALTO DEL FORTINO – Non c’è partita migliore di Juventus-Inter per far vedere il proprio valore. L’Inter fin qui ha fatto il suo, perché nel complesso più di così era quasi impossibile fare, ma per far sì che la seconda parte di stagione possa dare soddisfazioni è necessario quantomeno uscire indenni dal crash test dell’Allianz Stadium, anche perché superare l’ostacolo dello stadio più difficile da espugnare di tutta la Serie A varrebbe molto. Un anno fa lo 0-0 mantenne la vetta della classifica ma avviò una serie negativa lunga due mesi, stavolta i nerazzurri non arrivano certo nel loro miglior momento (una sola vittoria nelle ultime cinque partite in tutte le competizioni) e l’anticipo è stato disposto perché poi martedì ci sarà la sfida decisiva di Champions League col PSV Eindhoven. Fin qui l’Inter in trasferta ha avuto prestazioni notevoli, come quella contro la Lazio, ma anche battute d’arresto pesanti che hanno creato qualche dubbio, per esempio contro i KO contro l’Atalanta e il Tottenham e per certi versi pure il 2-2 di domenica contro la Roma, dove sono state sprecate due situazioni di vantaggio: ecco perché i bianconeri, pur essendo di gran lunga la squadra più forte del campionato, dovranno essere affrontati con uno spirito diverso, la volontà di ottenere un risultato di prestigio anche contro chi generalmente non sbaglia mai, questo darebbe un bonus pure a livello di autostima per rilanciarsi in vista dei prossimi impegni tutt’altro che agevoli. Non ci dovrebbero essere sorprese di formazione: Massimiliano Allegri ha recuperato Rodrigo Bentancur (vedi articolo) e non ha le alternative per cambiare modulo, Luciano Spalletti non ha Radja Nainggolan e di fatto deve soltanto decidere il terzo di centrocampo (vedi articolo). Dopo le tante polemiche della settimana occhio anche all’arbitro: Massimiliano Irrati sarebbe una garanzia in questo senso, ma raramente questa partita è filata via liscia. Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della giornata verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida mentre dalle 19 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Juventus-Inter, con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita (visibile su Sky Sport).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE