Prepartita

Inter-Rapid Vienna: la probabile formazione dell’Inter di Spalletti

E’ in programma per oggi, alle ore 21.00, la sfida Inter-Rapid Vienna, partita valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League. Dopo lo 0-1 esterno dell’andata l’Inter non può fallire l’accesso agli ottavi. Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Spalletti

INDISPONIBILI – Il tecnico nerazzurro ha convocato diciannove giocatori (QUI la lista completa), tra cui il primavera Adorante. Tornano Skriniar e Brozovic dopo aver scontato la squalifica ma, oltre ai quattro giocatori fuori dalla Lista UEFA (il lungodegente Vrsaljko con Dalbert, Gagliardini e Joao Mario), non sono a disposizione il quarto portiere Di Gennaro e gli attaccanti Keita e Icardi, ancora non al meglio.

MODULO – Così come all’andata, Spalletti non può rinunciare al 4-2-3-1, anche se stavolta l’Inter si presenta con l’organico europeo al completo in mezzo al campo e si potrebbe pensare a rinfoltire la linea mediana (schierando la difesa a tre con due esterni a tutta fascia) per sopperire alle assenze in attacco.

DIFESA – Solo un ballottaggio dietro: capitan Handanovic tra i pali; in mezzo rifiata de Vrij, con Miranda favorito su Ranocchia sul centro-destra per affiancare Skriniar sul centro-sinistra; Cedric Soares a destra e Asamoah a sinistra permetteranno a D’Ambrosio di riposare dopo le ultime “fatiche” in campionato.

CENTROCAMPO – Anche in mezzo un dubbio: la titolarità di Vecino nel ruolo di spalla del regista Brozovic è minata dal recupero di Borja Valero, che comunque potrebbe trovare inizialmente spazio in panchina considerando la possibilità di schierare Gagliardini e Joao Mario a Firenze; difficile panchinare Nainggolan, chiamato agli straordinari agendo da trequartista.

ATTACCO – Un cambiamento in avanti: Candreva giocherà dal 1′ nel ruolo di ala destra con Perisic complementare a sinistra, si siede Politano (a meno che Spalletti non stravolga il quartetto offensivo in cui troverebbero spazio tutti e tre); al centro Lautaro Martinez spera di chiudere la partita anzitempo per permettere il debutto del baby Adorante nel finale.

FORMAZIONE – Ecco dunque la probabile formazione titolare dell’Inter che affronterà il Rapid Vienna: Handanovic; Cedric Soares, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

Inter-Rapid Vienna Probabile Formazione
Inter-Rapid Vienna Probabile Formazione

IN PANCHINA – Padelli; Ranocchia, de Vrij, D’Ambrosio; Borja Valero; Politano, Adorante.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh