Inter-Ludogorets senza pubblico, Conte teme l’ambiente irreale – CdS

Articolo di
27 Febbraio 2020, 09:37
Antonio Conte
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea che Inter-Ludogorets si giocherà in un ambiente irreale, un aspetto che potrebbe influenzare lo svolgimento.

AMBIENTE STRANO – Il calcio a porte chiuse non gli piace, ma anche Antonio Conte deve per forza adeguarsi all’emergenza Coronavirus. Stasera la sua formazione sfiderà il Ludogorets senza pubblico sugli spalti. L’atmosfera per questa gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League sarà irreale.

LE PAROLE – Il tecnico nerazzurro ieri non lo ha nascosto parlando a Sky e a Inter Tv: «Penso che giocare a porte chiuse non sia bello – hasottolineato – perché lo spettacolo e il pallone hanno bisogno del pubblico, di sentire intorno l’atmosfera che è la cosa più bella dopo il calcio giocato. La situazione è anomala e il clima domani (oggi) sarà surreale, ma ci dovremo ambientare velocemente per entrare subito in sintonia con il match. Ci rimettiamo alle decisioni prese per il bene sanitario, però mi auguro che tutto torni quanto prima alla normalità».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE