Inter-Fiorentina: doppio ballottaggio per Pioli in vista dell’infrasettimanale

Articolo di
24 settembre 2018, 14:51
Pioli

Stefano Pioli sembra avere due dubbi in vista dell’anticipo di domani tra Inter e Fiorentina con Gerson e sopratutto Marko Pjaca che potrebbero accomodarsi in panchina in favore di Edmilson Fernandes e Valentin Eysseric.

QUALCHE DUBBIO – Nonostante l’ottima prova offerta dall’esordiente David Hancko sulla corsia sinistra domani sera Pioli dovrebbe riproporre dall’inizio Cristiano Biraghi, cresciuto tra l’altro proprio nel settore giovanile dell’Inter e quindi ancora più motivato a fare bene. Insieme a lui ci saranno i soliti Nikola Milenkovic, German Pezzella e Vitor Hugo con i quali l’ex nerazzurro forma quella che ad oggi, insieme alla Sampdoria, è la miglior difesa del campionato. In cabina di regia conferma per Jordan Veretout con Marco Benassi e uno tra Edmilson Fernandes e Gerson ai suoi lati. Per quanto riguarda l’attacco resta da capire chi completerà il tridente insieme a Federico Chiesa e Giovanni Simeone: Pjaca, in gol nell’anticipo di sabato contro la SPAL, sembra destinato a partire dalla panchina lasciando il posto a Eysseric (attenzione però anche a Kevin Mirallas).

Questa la probabile formazione:

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edmilson Fernandes; Chiesa, Simeone, Eysseric. Allenatore: Pioli.







ALTRE NOTIZIE