Inter-Eintracht, la probabile formazione. Tante scelte obbligate per Spalletti

Articolo di
14 marzo 2019, 11:27
Luciano Spalletti Inter-Barcellona

La formazione che Luciano Spalletti adotterà per la sua Inter questa notte contro l’Eintracht Francoforte secondo il “Corriere dello Sport”. La squadra nerazzurra si gioca il passaggio del turno con uomini contati e senza Joao Miranda, Radja Nainggolan e Mauro Icardi. Solo panchina per Marcelo Brozovic, preservato per il Milan

DIFESA – A guidare i pali ci sarà il capitano Samir Handanovic, che viene dal clean sheet dell’andata ma anche da quello contro la Spal. I due difensori centrali saranno Stefan De Vrij e Andrea Ranocchia che tornerà ad assaporare l’aria dell’Europa League dopo il gol siglato contro Rapid Vienna. Fra i terzini manca Kwadwo Asamoah e, dunque, Spalletti schiererà Danilo D’Ambrosio al posto del ghanese e Cedric Soares sulla destra.

CENTROCAMPO – Molte novità passano per il centrocampo: sulla mediana non c’è Marcelo Brozovic, preservato in vista del derby contro il Milan. Spazio, dunque, a Matias Vecino in coppia con Milan Skriniar che ha già occupato quel ruolo con la sua nazionale, la Slovenia. Sulle fasce sembrano confermato le scelte di Ivan Perisic e Antonio Candreva.

ATTACCO – Dietro la punta giocherà lo spagnolo Borja Valero. Ma chi sarà il centravanti dell’Inter vista l’assenza di Lautaro Martinez? Ecco che spunta il nome di Matteo Politano. Il centravanti italiano aveva già ricoperto quel ruolo al Sassuolo per merito di Giuseppe Iachini. E l’Inter dello scorso anno se lo ricorda bene.

FORMAZIONE – (4-2-3-1); Handanovic; Soares, De Vrij, Ranocchia, D’Ambrosio; Vecino, Skriniar; Candreva, Borja Valero, Perisic; Politano. Allenatore: Luciano Spalletti

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE