Inter-Eintracht Francoforte, dall’emergenza le risorse per l’Europa League

Articolo di
14 marzo 2019, 07:01
Stadio Meazza San Siro

Inter-Eintracht Francoforte si gioca alle ore 21 ed è il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Al Meazza si riparte dallo 0-0 dell’andata, giovedì scorso alla Commerzbank-Arena, e rispetto al match di sette giorni fa la squadra di Luciano Spalletti è ancora più in difficoltà.

VINCERE NEL CAOS«Saremo in undici o meno? In undici, allora siamo a posto per vincere la partita». Con queste parole Luciano Spalletti ha aperto la conferenza stampa di vigilia di Inter-Eintracht Francoforte, e difficilmente sono state scelte a caso. Il tecnico toscano sa benissimo che di fatto gli undici giocatori citati sono gli unici in grado di scendere in campo nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League, fra infortuni, squalifiche, Primavera aggregati (vedi articolo) e chi ha avuto la brillantissima idea di autoescludersi ventinove giorni fa pur professandosi fedele all’Inter (su Instagram…). C’è però la necessità assoluta di vincere, l’unico risultato possibile perché un pareggio con gol (e ovviamente una sconfitta) qualificherebbe l’Eintracht Francoforte: che sia ai tempi regolamentari, ai supplementari o ai rigori (certo evitare mezz’ora in più a tre giorni dal derby non sarebbe male…) poco importa, quello che conta è superare questo ostacolo insidioso e proseguire la corsa in Europa League, torneo che dai quarti comincia ad avere una sua dimensione ben precisa e non viene più visto come la seccatura del giovedì sera. Lo 0-0 in Germania, col rigore sbagliato da Marcelo Brozovic, è un risultato che non lascia nessuna certezza per stasera, e i tedeschi hanno dimostrato di avere tante risorse per colpire, pur avendo oggi un giocatore e l’allenatore in meno (vedi articolo): servirà un’altra partita perfetta dietro, per prolungare a tre le sfide con la porta inviolata, e un’invenzione davanti dove il centravanti sarà Matteo Politano o Keita Baldé Diao, col senegalese che potrebbe iniziare titolare per poi essere sostituito nella ripresa, non avendo i novanta minuti nelle gambe dopo due mesi di infortunio. Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della giornata verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida mentre dalle 19 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Inter-Eintracht Francoforte, con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita (visibile su Sky Sport e TV8).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE