Icardi svuotato, ma per Inter-Empoli c’è un dato che può rilanciarlo – CdS

Articolo di
21 maggio 2019, 09:48
Mauro Icardi Napoli-Inter

Non è ancora scontato che Mauro Icardi vada via a fine stagione. “Il Corriere dello Sport” tiene aperta una porta per la permanenza dell’ex capitano, ma tutte le strategie verranno ricalibrate dopo la partita di domenica, Inter-Empoli.

STRISCIA INTERROTTA – Il gol su rigore del 4-1 al San Paolo ha interrotto un digiuno lungo sei partite per Mauro Icardi. In telecronaca è stato definito inutile, provocando l’ira di Wanda Nara, ed effettivamente lo è stato, ma fra cinque giorni in Inter-Empoli non dovrà essere così. Per “Il Corriere dello Sport” questa non è certo la migliore versione dell’attaccante di Rosario, ed è un dato di fatto, tanto che non verrà convocato dall’Argentina per la Copa América, ma ora c’è da voltare pagina.

VITTORIA E ADDIO? – All’Inter sanno che la soluzione migliore è cedere Icardi a fine stagione, anche per non dover più fronteggiare le uscite di Wanda Nara, la cui ennesima sparata di domenica non è piaciuta. L’attaccante però non sta preparando l’addio, dopo il post social di venerdì, e vuole chiedere un incontro al presidente Steven Zhang dopo la partita di domenica. Meglio uno scambio di una cessione, a prescindere dall’arrivo di Antonio Conte, ma prima c’è Inter-Empoli: ai toscani Icardi ha fatto sei gol e non ha mai perso, con cinque gol e un pareggio. Dovesse ripetersi, fosse anche l’ultima, saluterebbe con la Champions League.

Fonte: Il Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE