Higuain: “Milan da 2° posto, Gattuso come Sarri! Possiamo vincere derby”

Articolo di
18 ottobre 2018, 16:45
Higuain Milan

Gonzalo Higuain, dopo aver parlato ai microfoni di “Milan TV” (QUI le sue parole), interviene anche ai microfoni di “Sky Sport” per parlare dell’attesissimo derby tra Inter e Milan di domenica sera: l’attaccante rossonero crede fortemente nelle potenzialità della squadra e di Gennaro Gattuso. Di seguito le sue dichiarazioni

SQUADRA DA 2° POSTOGonzalo Higuain crede nelle qualità del suo Milan, che secondo i suoi calcoli potrebbe tranquillamente essere al secondo posto in classifica: «Penso che questa squadra abbia margini di crescita: gioca bene e il mister ha un’idea precisa di calcio che a me piace molto. È vero che si prende il rischio qualche volta, ma le squadre che hanno l’iniziativa tutto il tempo se poi sbagliano non è una cosa che mi fa arrabbiare, anzi mi fa pensare che vuole giocare sempre a calcio e questo per un attaccante è importante. Non meritiamo questa classifica, le partite con Napoli e Atalanta sarebbero 5 punti in più, quindi con una partita in meno sei secondo. L’importante è avere la consapevolezza che siamo più giù in classifica per errori nostri, l’importante è saperlo».

UOMO DERBY – L’attaccante rossonero mette poi nel mirino il derby contro l’Inter, elogiando il lavoro del suo tecnico Gennaro Gattuso: «Perché il Milan può vincere questo derby? Può vincere perché abbiamo la consapevolezza di essere una squadra forte, giochiamo bene e se crediamo in noi non siamo inferiori a nessuna squadra. Io uomo-derby? Speriamo. Pressione? No, sono le partite che più mi piace giocare. Gennaro Gattuso somiglia tanto a Maurizio Sarri, lui prova a farmi rendere al meglio e sto dimostrando di essere felice aiutando la squadra a salire in alto. È stato bello venire qui e trovare lui come allenatore».







ALTRE NOTIZIE