Empoli-Inter, Iachini con tre assenti ma per il resto ha tante soluzioni

Articolo di
28 dicembre 2018, 23:58
Giuseppe Iachini Empoli

Domani Empoli-Inter sarà una delle sette partite della diciannovesima giornata di Serie A in programma alle ore 15. Giuseppe Iachini ha convocato ventitré giocatori (vedi articolo) e, al netto dei tre indisponibili, per il resto ha una rosa completamente a disposizione e in forma.

FORMAZIONE – Pur essendo reduce da due sconfitte in quattro giorni, con sette gol subiti complessivi, Giuseppe Iachini ritiene che l’Empoli non sia in un momento così negativo, soprattutto dal punto di vista fisico. Contro l’Inter dovrebbe tornare Miha Zajc fra i titolari, complice la squalifica di Rade Krunic, portando il modulo al 4-3-1-2 rispetto al 3-5-2, l’altra sanzione del Giudice Sportivo relativa a Giovanni Di Lorenzo porterà i toscani a mettere Frédéric Veseli come terzino destro, con l’albanese che può giocare su entrambe le fasce. Il terzo indisponibile è Domenico Maietta, per il quale è previsto Jacob Rasmussen al suo posto, poi Iachini ha da scegliere quelli che ritiene più in forma: scontato Francesco Caputo, miglior marcatore con nove gol in questa Serie A (gli stessi di Mauro Icardi), in attacco con lui dovrebbe rivedersi Antonino La Gumina, sorprendentemente lasciato inizialmente in panchina a Torino, a centrocampo c’è Afriyie Acquah. Questa la probabile formazione dei padroni di casa per Empoli-Inter: Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen, Pasqual; Acquah, Bennacer, Traoré; Zajc; La Gumina, Caputo.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE