Col Rapid tornano Borja e Politano, davanti dubbio Icardi-Lautaro – GdS

Articolo di
13 febbraio 2019, 11:03
Borja Valero

La “Gazzetta dello Sport” fa la conta di assenti e dubbi per Rapid Vienna-Inter. A centrocampo dovrebbe giocare Borja Valero, in attacco Politano. Keita è da valutare, mentre persiste il dubbio tra Lautaro e Icardi.

ROSA RIDOTTA – Domani sera a Vienna contro il Rapid, fermo per la pausa invernale dal 16 dicembre, non ci saranno gli squalificati Skriniar e Brozovic (Perisic è diffidato). Davanti ad Handanovic ci sarà spazio per Miranda, mentre a centrocampo Spalletti avrà poche opzioni: Gagliardini e Joao Mario sono infatti fuori dalla lista Champions, quindi è quasi certo che accanto a Vecino torni Borja Valero. Lo spagnolo, fermato da un problema muscolare nel riscaldamento di Inter-Lazio, ieri ha lavorato con il gruppo.

ESTERNI OFFENSIVI – Sicuro anche il rientro di Matteo Politano, mentre Keita è in forse: l’esterno ex Sassuolo, assente per squalifica nelle ultime due partite di Serie A dopo il rosso con il Torino e dopo aver giocato 29 partite di fila, scalpita e quasi certamente riprenderà il suo posto sulla fascia destra; il jolly senegalese, ancora a secco di minuti nel 2019, sarà valutato oggi nell’allenamento che precederà la partenza per l’Austria (alle 15.30). Spalletti non vuole rischiarlo in una fase cruciale della stagione, quindi sarà della contesa sola­ mente se davvero recuperato dal malanno muscolare.

DUBBIO CENTRAVANTI – In attacco, invece, c’è ancora la possibilità di vedere Lautaro Martinez dall’inizio. Al momento è ancora favorito Icardi, però il gol decisivo se­gnato dal Toro a Parma e il ri­poso che potrebbe fare bene al capitano (sempre in campo do­po il 3 novembre) possono spo­stare gli equilibri interisti.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE