Celi per Empoli-Inter: ultimo incrocio nel 2013, poi l’incidente

Articolo di
4 gennaio 2016, 12:01
Domenico Celi arbitro

È uscita la designazione relativa a Empoli-Inter: la sfida di mercoledì 6 gennaio (ore 18) sarà diretta da Domenico Celi, arbitro della sezione di Bari. Per lui si tratta di un ritorno dopo parecchio tempo, visto che nella scorsa stagione era rimasto fuori dagli organici AIA a causa di un problema fisico.

I PRECEDENTI – Sono nove le partite dell’Inter arbitrate fin qui da Domenico Celi, l’esordio avvenne il 6 maggio 2007 in una trasferta vinta 0-1 a Messina con gol di Hernán Crespo. Il bilancio è piuttosto positivo: con i nerazzurri ha totalizzato sei vittorie, un pareggio e due sconfitte, il 25 gennaio 2012 a Napoli in Coppa Italia (2-0 con un rigore contro causato da Thiago Motta e uno a favore non dato su Diego Milito) e il 14 aprile 2013 a Trieste contro il Cagliari (anche qui con un episodio discusso in area, perché il tiro dal dischetto che sbloccò il risultato in favore dei sardi era in realtà una chiara simulazione di Mauricio Pinilla).

RITORNO – Sono oltre due anni che Celi non dirige l’Inter, questo è dato anche dal fatto che per tutta la stagione 2014-2015 non è stato impiegato a causa di un incidente stradale in moto avvenuto nel maggio del 2014, dove ha riportato delle fratture che l’hanno costretto a sospendere l’attività arbitrale per oltre un anno. In questa stagione ha diretto otto partite, sei di Serie A e due di Coppa Italia: una di queste riguarda l’Empoli, che con lui ha battuto 2-0 il Genoa lo scorso 24 ottobre, mentre non incrocia l’Inter da un 4-2 ai danni del Verona datato 26 ottobre 2013. Ne doveva arbitrare un’altra, Sassuolo-Torino del 12 dicembre, rinviata però per nebbia.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE