Prepartita

Artur Soares Dias arbitro di Inter-Rapid Vienna: un precedente, disastroso

Alle 21 si giocherà Inter-Rapid Vienna, partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League 2018-2019. La designazione arbitrale di martedì ha indicato in Artur Soares Dias, arbitro della federazione portoghese, il fischietto della sfida del Meazza.

I PRECEDENTI – Solo una la partita dell’Inter arbitrata fin qui da Artur Soares Dias. Come Inter-Rapid Vienna di stasera si tratta di un match di Europa League, dall’esito disastroso e anche per colpa di chi era con lui: il 29 settembre 2016, nella seconda giornata del Gruppo K, ha diretto la sconfitta per 3-1 in casa dello Sparta Praga, viziata da un macroscopico errore arbitrale. Al 7′ i cechi si portano in vantaggio con un assist di Borek Dockal per Vaclav Kadlec, che parte almeno mezzo metro oltre il penultimo difendente nerazzurro: Felipe Melo prova a intervenire in scivolata, lisciando il pallone senza modificarne granché la traiettoria, ma non può essere identificata come una giocata soprattutto perché il brasiliano tenta un intervento disperato proprio per contrastare il giocatore avversario, in netto fuorigioco non visto dal primo assistente Rui Tavares (sarà tale anche stasera, senza aiuto VAR che in Europa League verrà aggiunto solo in finale). Successivamente Soares Dias ha anche espulso un giocatore dell’Inter, il difensore Andrea Ranocchia per doppia ammonizione (comprensibile).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh