Prandelli: “Contro l’Inter servirà attenzione. Vogliamo giocarcela”

Articolo di
12 Gennaio 2021, 13:30
Cesare Prandelli Fiorentina-Bologna Cesare Prandelli Fiorentina
Condividi questo articolo

Cesare Prandelli, nel corso della conferenza stampa alla vigila di Fiorentina-Inter, match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il tecnico viola ha presentato la sfida a nerazzurri. 

TENACIA – Queste le parole di Cesare Prandelli: «Teniamo molto alla Coppa Italia, e quindi non deve essere un fastidio. Chi scenderà in campo cercherà di mettere in difficoltà una grande squadra, giocheremo a viso aperto. Vogliamo giocarcela. Tra un’ora faremo un briefing con medico e fisioterapista per capire chi ha recuperato e chi sarà a disposizione. Conte si lamenta del mercato? Non penso a nulla, ognuno gestisce il rapporto con com’è nella propria natura il rapporto con i dirigenti. Contro l’Inter dovremo fare una fase difensiva di grande attenzione, poi quando avremo palla dovremo far correre una grande squadra. Dobbiamo avere convinzione. Rinvincita del 2010? Rivincita no, anche se ho nella mia memoria quelle due partite. Prendemmo un gol assurdo a Milano. Ma non c’è assolutamente questa idea di rivincita».

STAGIONE – Prandelli parla a proposito del momento dell’Inter: «Inter-Juventus domenica un vantaggio? Penso di no perché tutte le squadre che sono agli ottavi mentalmente pensano a passare il turno. La Coppa, nel tragitto, viene vista come un fastidio, ma poi dagli ottavi diventa importante per le stagioni. Le grandi squadre non la snobberanno, verranno per vincere la gara. I nerazzurri contro la Roma? In questa stagione vedo molte partite nella partita. La Roma è partita bene, poi grande equilibrio e l’Inter ha fatto 20′ spettacolari, la gara sembrava chiusa e invece la Roma ha trovato le posizioni che davano fastidio al centrocampo nerazzurro ed ha trovato il pareggio. C’è poca continuità in 90′, è una stagione molto strana. Non so se sia dovuta all’evoluzione del nostro calcio o al momento particolare che è difficile per tutti».

ATTREZZATA – Prandelli infine parla dell’Inter e di Romelu Lukaku: «L’Inter è una delle tre squadre più attrezzate per vincere il campionato, è ricca di grandi campioni che sanno gestire certe situazioni. Lukaku? Basta vedere come gioca, come difende e come riparte. È difficile da anticipare ha una progressione devastante palla al piede. È una squadra di grandissimo valore. Si tratta di una squadra fisica, quindi per combatterla devi essere più veloce e più attento in marcatura. Crisi? Una parola che non vedo nel mondo Inter. È penso sia una squadra attrezzata che ha affrontato una grande squadra come la Roma. Non puoi schiacciarla per 90’»



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.