Skriniar crolla, la difesa prende 5, Borja invisibile, Lautaro acerbo – GdS

Articolo di
25 ottobre 2018, 10:22
Skriniar Asamoah Inter

La “Gazzetta dello Sport” indica in Milan Skriniar il peggiore di Barcellona-Inter. Poi una pioggia di 5: D’Ambrosio, Miranda, Asamoah, Borja Valero, Candreva e Lautaro Martinez.

IL PEGGIORE – Il peggiore dell’Inter nelle pagelle della “Gazzetta dello Sport” è Skriniar, che prende 4,5. Addormentato su Rafinha, colpevole sull’incursione di Jordi Alba, sorpreso (e salvato da Handanovic) sul colpo di testa di Lenglet del primo tempo. Il Barcellona lo ha inseguito sul mercato, ma ieri sera pochi rimpianti.

TROPPI ERRORI – Voto 5 per D’Ambrosio. Preso in mezzo tra Coutinho che si accentra e le discese di Jordi Alba. Suo l’antipatico primato di passaggi sbagliati: 14.

IN SOFFERENZA – Miranda prende 5. Non riesce a salire – lui come tutta la linea difensiva – accorciando il campo, cosa che gli permetterebbe di non essere sempre puntato.

PERIODO NO – A chiudere la difesa, 5 anche per Asamoah. Insolitamente disattento, come sull’assist involontario per Lenglet. Eccede in preziosismi: gli capita ormai da tre partite di fila.

SUBITO SPENTO – Candreva gioca solo un tempo e prende 5. Parte bene, ma si spegne subito. Arretra troppo, segue Jordi Alba fin sulla linea difensiva: così ripartenze impossibili.

POCO PRESENTE – Anche Borja Valero merita un 5. Prova a parlare la stessa lingua del Barcellona, ma i ritmi di gioco non sono gli stessi. Pure poco cercato dai compagni.

ACERBO – Infine, voto 5 a Lautaro Martinez. Primo pallone e prova subito la giocata. Egoista nel non servire Keita nel finale, poi la reazione su Busquets: c’è da crescere, eh.







ALTRE NOTIZIE