Sampdoria-Inter: Icardi c’è ma non si vede, Nainggolan non è alieno -CdS

Articolo di
23 settembre 2018, 12:31
Icardi

All’Inter vittoriosa ieri sul campo della Sampdoria sono mancati alcuni giocatori chiave come Icardi e Nainggolan, autori di una prova poco brillante

Secondo le pagelle del “Corriere dello Sport” oggi in edicola l’Inter vittoriosa ieri sul campo della Sampdoria non ha potuto contare su alcuni dei suoi uomini chiave come Mauro Icardi e Radja Nainggolan, considerati insufficienti. Vediamo i peggiori in campo ieri a Marassi secondo il quotidiano sportivo romano.

D’AMBROSIO 5,5- Attacca meno del solito, pur avendo un po’ di spazio

VECINO 5,5- Ci prova di nuovo di testa, ma oltre al suo “rimorchio” l’Inter avrebbe bisogno della sua costruzione. Non ha molti argomenti.

POLITANO 5,5- Sul piano del dinamismo ci siamo, su quello tecnico un po’ meno. In definitiva si vede poco, esce acciaccato.

NAINGGOLAN 5,5- Segna un gol che il Var gli annulla, ma non è ancora lui l’alieno dello Spalletti romanista. A parte il gioco gli manca la personalità e questo è davvero inspiegabile.

KEITA 5,5- Un cross, nient’altro.

ICARDI 5,5- C’è ma non si vede, o meglio, non si vede per quasi un’ora, quando con una delle sue famose torsioni in tuffo di testa va vicino al gol. Poi un altro colpo di testa. Tutto qui, l’Inter non lo cerca e lui non cerca l’Inter.







ALTRE NOTIZIE