Poli: “Risultato di Bologna-Inter bugiardo, meritavamo qualcosa di più”

Articolo di
2 settembre 2018, 14:17

Andrea Poli, intervistato dal canale web del Bologna, ritiene che lo 0-3 subito ieri contro l’Inter sia un risultato bugiardo vista la prova offerta da lui e dai suoi compagni fino al calo fisico subito nella ripresa.

CALO FISICO – Poli, che ha vestito la maglia dell’Inter nella stagione 2011-12, dà la colpa della sconfitta al calo fisico subito dal Bologna nel secondo tempo e alle occasioni non concretizzate nei primi quarantacinque minuti: «È difficile commentare un 3-0 con una prestazione così: per settanta minuti siamo stati in partita e soprattutto nel primo tempo abbiamo avuto delle occasioni che però non abbiamo concretizzato. Dovevamo tenere ritmi alti, ma nel secondo tempo siamo calati: potevamo gestire meglio la palla. Comunque è un risultato bugiardo e credo che avremmo meritato qualcosa di più. Ci vuole fiducia, siamo all’inizio del campionato e non bisogna cadere nel pessimismo ma rimboccarsi le maniche a partire dalla prossima gara di Genova dove sarà fondamentale fare il risultato e ripartire dai 70 minuti di oggi in cui siamo stati squadra. Il gol? La colpa non è degli attaccanti che in campo fanno un lavoro dispendioso e ci danno una mano anche in fase di non possesso. Ricordiamoci sempre che in questo campionato stiamo utilizzando un modulo nuovo, con giocatori nuovi e che quindi dobbiamo consolidare i meccanismi lavorando tanto giorno dopo giorno».







ALTRE NOTIZIE