Pagelle Sassuolo-Inter: Dalbert bocciato, Miranda horror. Spicca Asamoah

Articolo di
19 agosto 2018, 22:47
Dalbert

L’Inter perde la prima partita della Serie A 2018/19 in trasferta contro il Sassuolo. Manca qualità nell’impostazione della manovra, i difensori nerazzurri (su tutti Dalbert e Miranda) vanno in costante difficoltà in chiusura e nel proporre gioco. Si salva Asamoah; analizziamo il match con le pagelle

HANDANOVIC 6: Non riesce a neutralizzare il rigore, ma poi evita di subire il secondo gol nei pericolosi contropiede del Sassuolo.

D’AMBROSIO 5,5: E’ ancora lontano dalla miglior condizione. Sbaglia tantissimi passaggi e giocate semplici.

DE VRIJ 6: Uno dei pochi a cercare di salvare la difesa nerazzurra. Sbaglia qualche chiusura, poi sfiora il possibile gol del pareggio.

MIRANDA 5: Prestazione da dimenticare per il brasiliano. Provoca il rigore (anche se discutibile), sbaglia tanto tecnicamente e soffre contro gli attacchi del Sassuolo.

DALBERT 4,5: Alcuni errori sono davvero inaccettabili a certi livelli. Ennesima bocciatura per il brasiliano che cancella tutti i progressi del precampionato.

PERISIC 6: Il suo peso in campo è enorme. Cerca di fare la differenza, ma i suoi cross non si tramutano in gol.

VECINO 5,5: E’ ancora decisamente lontano dalla miglior condizione, spesso è fuori tempo.

BROZOVIC 5,5: Serata da dimenticare anche per lui. Spesso le sue idee in manovra sono forzate o ritardate. Bisogna aspettarlo.

KARAMOH 5,5: Cerca qualche giocata interessante, ma fa solo confusione.

POLITANO 6: Va a fiammate, ma almeno prova a fare la differenza. Anche lui è da rivedere tecnicamente, ma si crea un paio di buone occasioni.

LAUTARO MARTINEZ 5,5: Non spicca nel grigiore nerazzurro. Il centrocampo non crea gioco, lui resta imbrigliato tra le maglie avversarie.

KEITA 6: Parte bene con qualche serpentina interessante, poi si perde nella fitta rete del Sassuolo.

ASAMOAH 6,5: E’ l’unica fonte di gioco per l’Inter di Spalletti. Gestisce bene la sfera, vince tanti contrasti: certamente meglio da terzino sinistro.

ICARDI 5,5: E’ avulso dal gioco. Allunga la difesa avversaria, ma entra in possesso di pochissimi palloni.

SPALLETTI 5,5: Molti calciatori sono assenti o fuori condizione, ma la mancanza di gioco preoccupa in un campionato tornato decisamente competitivo e molte squadre in lotta per i primi posti.

SASSUOLO: Consigli 6,5, Lirola 6,5, Magnani 7, Ferrari 6, Rogerio 7, Bourabia 6 (Sensi 6), Magnanelli 6,5, Duncan 7, Berardi 7, Boateng 6 (Babacar SV), Di Francesco 6,5 (Boga SV). All. De Zerbi 7






ALTRE NOTIZIE