Pagelle Inter-Rapid Vienna: Perisic devastante, Skriniar solido. Candreva…

Articolo di
21 febbraio 2019, 23:09
Inter-Rapid-Vienna-Pagelle

Pagelle Inter-Rapid Vienna: si è appena conclusa la sfida di Europa League con la vittoria dei nerazzurri. Da sottolineare la prestazione di Ivan Perisic, spina nel fianco costante per gli avversari. Bene anche Skriniar: ecco i voti

Pagelle Inter-Rapid Vienna, la difesa: Skriniar comanda

HANDANOVIC 6: Solo nel finale è costretto a una parata. E’ sicuro nelle poche occasioni in cui serve.

CEDRIC 6,5: Parte malino, soprattutto in fase difensiva. Cresce col passare dei minuti: molto bene nel secondo tempo.

RANOCCHIA 6,5: Bellissima e fondamentale la rete che mette in ghiaccio la qualificazione. In difesa non è sempre sicuro.

SKRINIAR 7: Piccolo rischio iniziale, poi non sbaglia nulla. E’ preciso in ogni intervento, insuperabile per tutto il match.

MIRANDA SV: Entra nel finale con la qualificazione al sicuro.

ASAMOAH 6: Senza infamia nè lode. Rischia poco, spinge a tratti. Secondo tempo di giro palla senza perderla.

Pagelle Inter-Rapid Vienna, il centrocampo: Vecino spicca

VECINO 7: Sbaglia veramente poco in entrambe le fasi. E’ diligente e sblocca la gara, rendendo la serata facile.

BROZOVIC 6,5: Corre ovunque per tutto il cambio, ma sbaglia un po’ troppo in impostazione. Alti e bassi questa sera.

BORJA VALERO 6,5: La sua tecnica è notevole. Grande qualità anche da regista puro.

NAINGGOLAN 6: Non si vede spesso, ma è un riferimento per il gioco sulla trequarti. Ripulisce tanti palloni, anche nel finale.

Pagelle Inter-Rapid Vienna, l’attacco: Perisic devasta

CANDREVA 5,5: Primo tempo horror con un paio di errori pesanti a due passi dalla porta. Cresce nel finale e entra nel gol di Perisic.

LAUTARO MARTINEZ 6,5: La sua crescita è costante, non manca l’apporto alla squadra in costruzione.

POLITANO 7: Entra bene in partita e realizza un bel gol. Ottimo atteggiamento.

PERISIC 8: Ora è concentrato e si vede. Corre ovunque, esegue perfettamente entrambe la fasi e torna al gol. Un gran gol.

SPALLETTI 6,5: L’Inter dà continuità di prestazione. A tratti si vedono giocate di grande qualità; vanno limati alcuni errori banali.

RAPID VIENNA: Strebinger 5,5, Potzmann 5, Sonnleitner 6, Hofmann 5,5, Bolingoli-Mbombo 6 (Schobersberger SV), Ljubicic 6,5, Grahovac 5, Murg 5,5, Knasmüllner 5,5 (Schwab 6), Ivan 6,5 (Muldur SV), Pavlovic 6. All. Kühbauer 5,5.
 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE