Pagelle Inter-Napoli: Lautaro decisivo, Politano show. Perisic non incide

Articolo di
26 dicembre 2018, 23:04
Inter-Napoli-Pagelle

Pagelle Inter-Napoli, la squadra di Spalletti conquista tre punti pesanti contro una diretta concorrente. Decisiva la rete di Lautaro Martinez, ma ottima gara anche di Icardi e Politano. Perisic non è ancora ai suoi livelli. Ecco i voti

Pagelle Inter-Napoli, la difesa: Skriniar dominante, Asamoah salva

HANDANOVIC 6: Non è spesso impegnato, ma nel finale è insicuro nell’uscita che stava portando al gol del Napoli.

D’AMBROSIO 6,5: E’ attento e spinge con continuità. Sbaglia qualcosa in impostazione, ma tatticamente è quasi impeccabile.

DE VRIJ 6,5: Pulito e concentrato in impostazione, è decisivo sotto il profilo difensivo.

SKRINIAR 7: Solita gara dominante per il centrale nerazzurro. Vince quasi tutti i duelli personali e gioca con grande agonismo.

ASAMOAH 7: E’ un diesel, cresce nel secondo tempo. Il salvataggio sulla linea vale tre punti e va sottolineato.

Pagelle Inter-Napoli, il centrocampo: Joao Mario essenziale

BORJA VALERO 6: E’ importante per gestire il pallone e nelle marcature preventive. Gioca una buona gara.

VECINO 6,5: La sua presenza in area di rigore è essenziale sui cross laterali.

BROZOVIC 6: E’ pulito in impostazione. Corre molto, ma a volte va fuori tempo in copertura, anche per il giallo in avvio.

JOAO MARIO 7: Il portoghese è fondamentale per il palleggio della squadra di Spalletti. Manca solo in zona gol, ma nella gestione della sfera è impeccabile.

LAUTARO MARTINEZ 7,5: Entra in partita con la giusta grinta ed è decisivo con un gol stupendo.

Pagelle Inter-Napoli, l’attacco: Politano show, Icardi spettacolare

POLITANO 7: Nel primo tempo non è tra i migliori, ma nella ripresa spacca la partita e trascina l’Inter.

ICARDI 7: Ormai partecipa al gioco in maniera decisiva. Entra in molte azioni e sfiora il gol: manca la rete, ma ottima partita.

PERISIC 5,5: Parte con voglia, ma raramente salta l’avversario e fa la differenza. Nel secondo tempo scompare totalmente.

KEITA 6,5: Entra con voglia in partita. Fa cose buone e altre meno, ma è comunque incisivo.

SPALLETTI 6,5: La squadra è messa bene in campo e domina contro il Napoli. Alla fine la decide l’audacia di Lautaro e anche un po’ di fortuna con il salvataggio di Asamoah. In generale merito alla sua squadra e al lavoro del tecnico.

NAPOLI: Meret 6; Callejon 6, Albiol 6, Koulibaly 6,5, Mario Rui 6 (Ghoulam SV), Fabian Ruiz 6, Allan 5,5, Zielinski 6, Hamsik SV (Maksimovic 6), Milik 5,5 (Mertens 6), Insigne 4,5. All. Ancelotti 5,5.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE