Pagelle Inter-Eintracht: Perisic guarda, de Vrij horror. Handanovic salva

Articolo di
14 marzo 2019, 23:19
Inter-Eintracht-Pagelle

Pagelle Inter-Eintracht, i nerazzurri escono dall’Europa League dopo una brutta prestazione. De Vrij spiana la strada agli avversari dopo un brutto errore. Pessima partita anche per Perisic e Keita; si salvano Handanovic e Politano. Ecco i voti

Pagelle Inter-Eintracht, la difesa: Handanovic non sbaglia

HANDANOVIC 6,5: E’ uno dei pochi a onorare la maglia. Salva un paio di gol che sembravano già fatti.

D’AMBROSIO 5,5: Lotta su ogni palloni, ma spesso è in ritardo. Tecnicamente sbaglia molto anche stasera.

DE VRIJ 4,5: Proprio lui, il migliore in questa parte di stagione, crolla stasera. Spiana la strada a Jovic dopo un clamoroso errore.

SKRINIAR 6,5: Si vede il suo attaccamento alla maglia. Carica i compagni e lotta su ogni pallone. Bene anche a centrocampo.

CEDRIC 5,5: Sbaglia tanto ma è tra i meno colpevoli. A sinistra peggio che a destra.

RANOCCHIA 6: Ci mette tanta voglia, ma non incide sul risultato finale.

Pagelle Inter-Eintracht, il centrocampo: zero filtro e qualità

VECINO 5: Corre tanto, ma spesso a vuoto. Perde un pallone clamoroso davanti la sua area e davanti su vede poco.

BORJA VALERO 5,5: Cerca di predicare nel deserto e alla fine scompare nel grigiore generale.

ESPOSITO SV: Il suo esordio europeo avviene in una partita compromessa. Si vede molto poco, ma ha voglia.

Pagelle Inter-Eintracht, l’attacco: Politano ci prova

CANDREVA 5: I cross sono quasi sempre sbagliati, ma almeno corre e ci mette volontà. Troppe scelte scorrette.

POLITANO 6: E’ uno dei pochi a strappare e metterci energia. Sfiora il gol da lontano, che è già un miracolo stasera.

MEROLA SV: Si sbatte e ha il tempo di un tiro dalla distanza. Si muove, ma senza incidere.

PERISIC 4,5: Non affonda, non incide, si libera il prima possibile del pallone. Doveva essere il protagonista in questa squadra, ma in attacco è nullo. Si vede davvero solo in fase difensiva.

KEITA 4,5: Partita veramente brutta. Si divora un gol a campo aperto, non tiene un pallone.

SPALLETTI 5: La rosa a disposizione era veramente limitata, ma la scelta iniziale sul modulo è stata sbagliata. La mentalità appare ancora scorretta in Europa.

EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp 6, Hinteregger 6,5, Hasebe 6, N’Dicka 6, Da Costa 6, Rode 6,5 (Paciencia SV), Willems 6 (Stendera 6), Kostic 6,5, Gacinovic 5,5 (De Guzman 6), Haller 6, Jovic 6,5. All. Peintinger 6.

 

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE