Pagelle Eintracht-Inter: Perisic uno in meno, de Vrij domina. Brozo sbaglia

Articolo di
7 marzo 2019, 21:10
Eintracht-Inter-Pagelle

Pagelle Eintracht-Inter, i nerazzurri portano a casa lo 0-0 in trasferta. Restano comunque i rimpianti per un primo tempo in cui gli italiani non sono riusciti a capitalizzare le tante occasioni. Male in particolare Brozovic e Perisic, il migliore è de Vrij

Pagelle Eintracht-Inter, la difesa: de Vrij insuperabile

HANDANOVIC 6,5: E’ preciso e puntuale, anche se non vistoso. Vince la sfida nella sfida contro Jovic.

D’AMBROSIO 5,5: Bene in difesa, ma in impostazione è veramente pessimo. Peggiora col passare dei minuti.

DE VRIJ 7,5: E’ il migliore per distacco dei suoi. Non rischia e chiude bene contro ogni avversario.

SKRINIAR 6: Conferma la flessione dell’ultimo periodo. Si fa saltare in un paio di situazione e non è preciso come al solito.

ASAMOAH 5,5: Nel primo tempo cerca di impostare con alterne fortune. Nella ripresa soffre molto fisicamente.

Pagelle Eintracht-Inter, il centrocampo: Brozovic pessimo

VECINO 5,5: Parte bene, ma più passano i minuti più scompare. Anche lui sbaglia un paio di palloni cruciali tecnicamente.

BROZOVIC 5: Sbaglia un rigore decisivo per la qualificazione. Spesso corre a vuoto e perde qualche pallone sanguinoso.

BORJA VALERO 6: Nel primo tempo il suo peso in campo è evidente. Nella ripresa fatica come tutta la squadra.

CEDRIC 6: Un paio di buone chiusure prima del fischio finale.

Pagelle Eintracht-Inter, l’attacco: Perisic horror

POLITANO 5,5: E’ tra i più attivi nel primo tempo. Dribbla e crea un paio di occasioni; nella ripresa sbaglia troppi palloni.

LAUTARO MARTINEZ 6,5: Conquista il rigore con furbizia. Nel primo tempo è tra i migliori, nel secondo tempo ha pochissimi palloni giocabili.

PERISIC 5: E’ praticamente uno in meno per l’Inter. Sbaglia tutti i cross, non tiene un pallone e non offre poche alternative.

–  CANDREVA 5,5: Corre, ma tecnicamente è poca roba. Crea praticamente nulla.

SPALLETTI 6: Il materiale a disposizione è altamente limitato, soprattutto numericamente. Fa quel che può, portando a casa un buon pareggio.

EINTRACHT: Trapp 7; Hinteregger 6,5, Hasebe 6, N’Dicka 5,5; Da Costa 6, Rode 5,5 (Willems 6), Fernandes 6, Kostic 7; Gacinovic 6,5; Haller 5 (Paciencia 6), Jovic 6. All.: Hütter 5,5

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE