Le pagelle di Inter-Sassuolo: Medel male, Kondogbia dorme

Articolo di
10 gennaio 2016, 15:12
kondogbia

Valutiamo la prestazione dei nerazzurri contro il Sassuolo con le pagelle. Brutta gara per la maggior parte dei ragazzi in campo, soprattutto a centrocampo. Medel e Kondogbia mettono in difficoltà la difesa e soffrono maledettamente il pressing del Sassuolo. Male anche Brozovic e Nagatomo. Si salva solo Handanovic

MIGLIORE IN CAMPO

Handanovic

HANDANOVIC

7

PEGGIORE IN CAMPO

Geoffrey Kondogbia in azione durante Sampdoria-Inter.

KONDOGBIA

5

 

HANDANOVIC

7

Altra gara straordinaria per il portiere nerazzurro. Salva l’Inter in più occasioni nel primo tempo con parate ottime, a volte ai limiti dell’impossibile. E’ sempre attento, ma deve arrendersi nel finale a Berardi.
NAGATOMO

5

La sua gara non è cattiva nel primo tempo e per lunghi tratti neanche nella ripresa. Chiude bene su Sansone e quando può avanza. Il brutto errore su rinvio nel finale, però, è troppo grave per non essere considerato: spiana la strada al Sassuolo.
MIRANDA

6

Nel primo tempo concede troppe punizioni al Sassuolo, ma con il passare dei minuti sale in cattedra, blindando la squadra nel secondo tempo. Anche sul suo voto incide l’episodio finale del rigore: è suo il fallo incriminato.
MURILLO

5,5

Ha qualche difficoltà di troppo in impostazione di fronte al pressing del Sassuolo, ma nel secondo tempo, si dimostra decisivo con interventi puntuali e a tratti spettacolari. Va a vuoto di testa nel finale, aprendo la strada agli avversari.
D’AMBROSIO

6

Partita molto fisica e precisa per il terzino ex Torino. Chiude puntualmente su Berardi e spinge con regolarità dominando spesso dalla sua parte. Se avesse maggior precisione negli ultimi passaggi, sarebbe straordinario.
MEDEL

5

Altra brutta gara per il mediano cileno. Sembra aver perso le misure al centro del campo: è sempre in ritardo, anche in copertura. Il vero dramma, però, è in impostazione: sbaglia sempre, anche concettualmente. Il pubblico lo sostiene, ma oggi i suoi limiti sono stati evidenti.
GUARIN

SV

Entra solo per gli assalti finali e non si segnala in nessuna occasione.
KONDOGBIA

5

Soffre maledettamente al centro del campo, azzeccando pochi palloni in impostazione. I suoi sono solo retropassaggi che mettono in difficoltà i compagni. Sembra una statua quando i ritmi si alzano: è abitudine o caratteristiche?
JOVETIC

SV

Nei minuti finale cerca di smuovere le acque e quasi ci riesce, ma il tempo a sua disposizione è troppo poco. Forse il cambio sarebbe dovuto avvenire prima.
LJAJIC

5,5

E’ un punto di riferimento in avanti, ma oggi non è la sua giornata. Mette grande qualità in ogni giocata, ma si divora un paio di gol che sarebbero stati decisivi. Male anche nei calci piazzati.
BROZOVIC

5

Oggi tanta confusione e poca qualità per il centrocampista croato. Non entra mai in partita e a volte forza troppo i tempi della giocata. Giornata storta anche per l’ex Dinamo Zagabria, soprattutto al tiro.
PERISIC

5

Sembra pigro e svogliato su ogni pallone. Non riesce a puntare pericolosamente la difesa avversaria, ma soprattutto si segnalano poche giocate importanti. La sua gara termina giustamente prima del previsto.
PALACIO

6

Entra tentando di mettere a disposizione della squadra la sua esperienza negli ultimi metri. Palacio offre grande dinamismo e qualità, ma non basta per sbloccare il risultato.
ICARDI

5,5

Nel primo tempo, sbaglia un gol in avvio che avrebbe potuto spianare la strada all’Inter. Bene nell’aiuto alla squadra nella prima frazione, ma nella ripresa scompare e sbaglia troppo con il pallone tra i piedi.
MANCINI

5

Conferma Nagatomo e alla fine si rivela una mossa letale, anche se per qualità individuali e non dal punto di vista tattico. Forse ritarda troppo i cambi: il suo centrocampo ha sofferto troppo per tutta la gara.
SASSUOLO : Consigli 7,5, Vrsaljko 6, Acerbi 6, Cannavaro 5,5, Peluso 6,5; Duncan 6,5 (dall’84’ Biondini SV), Magnanelli 6, Missiroli 6; Sansone 7 (Floro Flores SV), Falcinelli 6,5 (Defrel 7), Berardi 6,5. All. Di Francesco 7

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE