Postpartita

Nainggolan a Sky: “L’Inter ha voluto questa vittoria, patto con la società”

Radja Nainggolan è stato intervistato da Sky Sport dopo il successo per 0-1 ottenuto al Tardini contro il Parma grazie a Lautaro Martinez; l’Inter torna alla vittoria in campionato dopo due sconfitte e un pareggio.

«Vittoria importante sopratutto perché le squadre dietro stanno spingendo e penso che questa vittoria ci lascia in una buona posizione perché abbiamo avuto un periodo un po’ difficile con poca fiducia e un po’ di voci ma oggi abbiamo visto un gruppo che ha voluto questa vittoria: abbiamo combattuto, creato di più rispetto ad altre volte e penso che abbiamo meritato questa vittoria. Io sto cercando di dare il meglio di me perché ho iniziato un po’ male questo campionato, non sono mai arrivato al 100% e poi mi sono rifatto male. Dopo un po’ di problematiche non calcistiche adesso abbiamo fatto un percorso con la società e spero che possa ripagarla al massimo perché abbiamo fatto… diciamo un patto, stiamo lavorando tutti insieme, mi ha dato una grande mano e l’unica cosa che voglio fare è giocare a pallone e dare il meglio di me per questa squadra. Che tipo di patto? Cosa che rimangono negli spogliatoi perché non tutto deve uscire. Non riguarda solo i comportamenti. Io so che qualcosina ho sbagliato non avendo fatto poi prestazioni del mio livello per cui abbiamo fatto un programma un po’ differente e la società mi è stata vicino quindi voglio ripagarla. Lavorare di più? Sicuramente. Diciamo che faceva anche parte quello del patto, è uno degli argomenti però ripeto, non sono mai stato al 100% e neanche oggi lo sono, spero di sentirmi sempre meglio e più giochi e più aumenta la condizione fisica. Quello che succede fuori dal campo è sempre stato anche per me una cosa secondaria nel mio percorso di carriera ma ora che ho trent’anni un pochino dovevo cambiare qualcosa. Alcuni punti sopratutto a livello di vita persona e spero che trovando questa qualità possa lavorare anche più sereno e in questo momento mi sto sentendo sempre meglio. Ripeto: io per come ho vissuto la mia carriera non ho mai avuto questi problemi e avendo iniziato questa stagione con alcuni problemi fisici che non avevo mai avuto ci siamo fatti qualche domanda in più per trovare una soluzione. Penso che il lavoro fatto finora grazie anche ai collaboratori tecnici mi sta permettendo di ritrovarmi come ai vecchi tempi. Com’è l’ambiente Inter? Diciamo che a Roma si sente molto più il calore ma qui hanno vinto tanto nella storia per cui aspettano che si rivinca il prima possibile e niente, si lavora con grande tranquillità. Penso che in ogni piazza ci stanno sempre le critiche quando i risultati vanno un po’ meno bene, le critiche vanno accettate e l’unica cosa che possiamo fare e rispondere sul campo e questo stiamo cercando di fare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh