Moviola Inter-Chievo: Valeri arbitra tranquillo, Rigoni rosso evidente

Articolo di
14 maggio 2019, 00:07
Paolo Valeri

Paolo Valeri è stato l’arbitro della partita Inter-Chievo, valida per la trentaseiesima giornata di Serie A 2018-2019 e finita 2-0. Questa la valutazione del fischietto della sezione di Roma 2, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR, con gli episodi da moviola.

MOVIOLA INTER-CHIEVOPaolo Valeri voto 7. La partita scivola via tranquilla nonostante cominci con un errore, di fatto l’unico: al 13′ manca un cartellino giallo a Bostjan Cesar per fallo su Matias Vecino a palla lontana. Su un cross da sinistra tocca con la spalla Fabio Depaoli, minimo silent check ma ovviamente non c’è rigore per l’Inter, idem quando Nenad Tomovic casualmente si vede il pallone rimbalzare sul braccio in maniera del tutto involontaria, senza nemmeno rendersi conto di quello che stava succedendo. Ammonizione inevitabile per Sergej Grubac a seguito della gomitata con cui procura un evidente taglio in testa a Matias Vecino, costretto a giocare il resto della partita con una fasciatura, non ci sono dubbi nemmeno sull’espulsione di Nicola Rigoni al 76′ per un intervento in scivolata del tutto in ritardo su Roberto Gagliardini, dopo aver preso il primo giallo al 36′ per un fallo anche qui in ritardo su Milan Skriniar. Chievo molto falloso, anche troppo.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE