Marchegiani: “Punizione Chiellini? Voleva far battere Buffon”

Articolo di
8 febbraio 2017, 08:04
Marchegiani

Intervistato dalla “Gazzetta dello Sport” in merito al dubbio sulla punizione di Chiellini fatta ribattere tre volte, il commentatore tecnico della partita per “Sky Sport” Luca Marchegiani ha espresso la sua opinione sulla situazione

SITUAZIONE POCO CHIARA – «Ricordo che in cabina di telecronaca, mi è parso subito che la punizione di Chiellini fosse una situazione poco chiara. Peraltro noi stavamo anche guardando un replay di un’altra azione e c’era pure una sostituzione di un giocatore in corso».

NON VOLEVA BATTERE – «Io ho avuto la sensazione che Chiellini avesse dato il pallone a Buffon per far battere la punizione proprio a lui. Questo è quello che ho pensato e detto l’altra sera. Poi non vorrei parlarne più perché mi sembra che su questa storia si stia montando un polverone incredibile. Per me è finita lì».

PALLA FERMA – «Rizzoli ha fatto ribattere due volte? Ripeto, mi è sembrata una situazione poco chiara. Ma la prima volta Chiellini voleva farla battere a Buffon. La palla deve essere assolutamente ferma, ma ora non chiedetemi se la palla era completamente ferma. Sono attimi».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE