Postpartita

Mandorlini: “Inter compatta, sarà difficile da battere per tutti”

L’Inter ha battuto ai rigori il PSG nell’ultima sfida della tournée asiatica. Ulteriori progressi per la squadra di Antonio Conte che incassa il parere soddisfatto dell’ex nerazzurro Andrea Mandorlini ospite in studio a Sportitalia

BUONA PRESTAZIONE“Molto bene, equilibrata, al di là delle deficienze che ha là davanti, è compatta ed è calata nel finale, poi è arrivato questo pareggio. Credo che bisogna essere soddisfatti di questa partita. C’è da essere contenti, vincere l’ultima partita importante. Io sono contento della crescita della squadra, l’intensità il lavoro e le idee. Manca un po’ di qualità, oltre che l’attacco. Davanti sicuramente, ma anche in mezzo al campo vedo una squadra con poca fisicità, non so se i cambi possono portare qualcosa. E’ una squadra che non ha la fantasia e la qualità, quindi sarà credo una squadra tosta, molto equilibrata e difficile da battere. Le caratteristiche di Antonio sono queste, sarà una squadra difficile da battere per tutti”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button