Le statistiche di Napoli-Inter: difesa top, ma conta un’eccezione

Articolo di
19 gennaio 2016, 23:58
mancini

Analizziamo la grande vittoria dell’Inter contro il Napoli in Coppa Italia con le statistiche. I nerazzurri, come da copione, giocano una gara difensiva e attenta, ma poi colpiscono senza pietà davanti. Il possesso palla è leggermente della squadra di Mancini, ma è il Napoli a fare la partita

INTER CHIUSA E ATTENTA – E’ tornata in Coppa Italia la vera Inter 2015/16: forte, spietata e blindata in difesa. I numeri del match evidenziano questo dato: 13 tiri totali di cui 7 in porta per i padroni di casa contro 9 tentativi di cui 3 ben indirizzati per i nerazzurri. La squadra di Mancini, dunque, in giornata positiva, conferma anche la  sua cinicità: le due reti del secondo tempo colpiscono e affondano il Napoli.

L’ECCEZIONE – In una serata essenzialmente di sofferenza, conta maledettamente l’unica eccezione che evidenziano i dati statistici. Si tratta del possesso palla, a tinte nerazzurre, anche se in maniera poco netta. La squadra di Mancini tiene la sfera nel 51% dei casi contro il 49% dei padroni di casa. Ciò evidenzia come l’Inter sia stata brava a gestire la palla, ma soprattutto come in alcune fasi della partita sia stata capace di attaccare, pur senza mai scoprirsi: esattamente il mix che Mancini ha probabilmente sempre voluto.

ALTRI DATI – Il Napoli ha beneficiato di più calci d’angolo (3 contro 1), mentre l’Inter termina meno volte in fuorigioco (5 contro 3). I padroni di casa sono maggiormente scorretti: 18 falli fischiati da Valeri contro 15 segnalati ai ragazzi di Mancini.

NAPO

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE