Juan Jesus a IC: “Grazie per l’intensità, ora testa al Carpi”

Articolo di
19 gennaio 2016, 23:52
juan jesus

Juan Jesus ha indossato la fascia da capitano questa sera nello 0-2 di Napoli. La prima domanda di Roberto Scarpini nell’intervista per Inter Channel riguardava proprio quest’aspetto, poi il difensore brasiliano ha commentato quanto accaduto nella vittoriosa trasferta che ha portato l’Inter in semifinale di Coppa Italia.

CONSEGNE RISPETTATE«Prima volta capitano? A Saint-Étienne in Europa League l’anno scorso, pareggiato 1-1. Sicuramente sapevamo delle qualità del Napoli, hanno dei giocatori importanti, Dries Mertens, Manolo Gabbiadini e José Callejón sono tutti importanti. Abbiamo fatto una gran partita, credo che abbiamo fatto tutto quanto fatto in allenamento. Ringrazio i ragazzi, ringrazio tutti per quest’intensità che abbiamo messo in campo. Gonzalo Higuaín è un campione, quindi dovevo stare più attento e credo che ce l’abbiamo fatta. Adesso dobbiamo pensare al Carpi per tornare a vincere».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE