Inzaghi: “Lazio tenace, bella partita! Banti? Direzione non equa”

Articolo di
2 Maggio 2016, 00:17
simone inzaghi
Condividi questo articolo

Simone Inzaghi parla in conferenza stampa dopo la vittoria ottenuta dalla Lazio con l’Inter. Il tecnico biancoceleste si complimenta con la sua squadra per la tenacia dimostrata e contesta l’operato dell’arbitro Luca Banti. Di seguito le sue parole

TENACIA – «Tanto di cappello a questi ragazzi per la partita che hanno fatto, abbiamo battuto l’Inter e con questa tenacia di partite ne vinceremo tante. Con Luca Banti mi sono arrabbiato perché le prime due ammonizioni Santiago Gentiletti e Baldé Diao Keita erano diffidati e sono due giocatori che non avremo col Carpi, poi io ho forse alzato un braccio, l’ultima espulsione da giocatore me l’aveva fatta Banti in Inter-Atalanta nei sei mesi che ho fatto all’Atalanta e quindi con questo arbitro si vede che non sono fortunato. Fino a quel momento mi sembrava una direzione non equa, poi sbagliano i giocatori e possono sbagliare anche gli arbitri, però penso che la squadra abbia reagito bene anche senza di me, merito dello staff e del mio secondo Farris, è andata alla grande. Carpi? La squadra ci proverà, dovrà cercare di recuperare giocatori infortunati perché ne abbiamo diversi, perderà Keita e Gentiletti che con me hanno giocato sempre, ci deve provare e dev’essere cattiva come stasera, sappiamo che è una squadra che si deve salvare».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE