Postpartita

Inter-Bologna, la moviola: Poli graziato senza rischi, facile per Pasqua

Fabrizio Pasqua è stato l’arbitro della partita Inter-Bologna, valida per la ventiduesima giornata di Serie A 2018-2019 e finita 0-1. Questa la valutazione della direzione di gara del fischietto della sezione di Tivoli, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

VOTO 6.5 – Pochissimo da discutere a livello di episodi arbitrali, in una partita senza particolari recriminazioni o proteste. Di fatto l’unico che rischia è Andrea Poli, che dopo quattro minuti stende Radja Nainggolan con un’entrata in netto ritardo che poteva tranquillamente essere da cartellino giallo, ma l’arbitro Fabrizio Pasqua non se la sente di tirare fuori l’ammonizione in avvio (cosa sbagliata, visto che da nessuna parte c’è scritto di non dover prendere provvedimenti disciplinari nei primi minuti). Lo stesso Poli viene graziato nel secondo tempo, se la prende Danilo Larangeira quando becca il giallo per aver affossato Lautaro Martinez sulla fascia destra al 65′. Chiede un rigore, protestando anche abbastanza, Ivan Perisic per un tentativo di cross respinto da Ibrahima Mbaye secondo il croato con il braccio, ma l’intervento è invece con il petto e dopo pochi secondi di controllo VAR si riparte correttamente con il calcio d’angolo per l’Inter. Giusti i cinque minuti di recupero alla fine per le tante interruzioni nel secondo tempo, dovute a infortuni (o presunti tali) dei giocatori del Bologna.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh