Icardi a ITV: “Gol inutile, brutta partita. Manca la lotta”

Articolo di
5 gennaio 2018, 23:50
Mauro Icardi Cagliari-Inter

Cominciano ad arrivare gli ospiti anche a Inter TV. Mauro Icardi ha commentato quanto accaduto nel pareggio di questa sera contro la Fiorentina, l’anticipo che ha aperto il girone di ritorno di Serie A finito 1-1 nonostante il suo illusorio vantaggio.

GOL CHE NON BASTA«Una bella media ma questi gol che non servono a nulla non mi piace farli. Io sono un attaccante e devo fare il mio ma non mi piace fare gol quando la squadra non vince. È stato bravo João Cancelo a fare un gran cross su punizione, ho preso il tempo al difensore e ho avuto fortuna che la palla è rimasta lì. Sono contento per il gol ma scontento perché non porta niente alla squadra, avevamo avuto al di là di tutto fortuna perché abbiamo fatto una brutta partita. Quando poi si mettono in difficoltà bisogna lottare fino all’ultimo e tirare fuori carattere e personalità per portare il risultato, c’è mancato questo alla fine e con un rimpallo hanno pareggiato. Il mister ha chiesto di migliorare, io cerco sempre di aiutare la squadra e fare al meglio quello che ho dentro, il mister mi ha detto che con le corse c’è un margine di miglioramento per la squadra e per quello lo faccio. C’era Andrea Ranocchia che stava male per la botta presa la settimana scorsa e un altro giocatore che stava male, ho chiesto al mister come andare avanti al meglio. Abbiamo vinto tante partite però ci manca questo ultimo mese, c’è mancato lo spirito e la personalità di ognuno di far bene e lottare per la squadra. Quando si perdono queste cose si sente sempre, bisogna ritrovare questo. Adesso abbiamo due settimane che il campionato è fermo, dobbiamo cercare di fare il meglio. La sosta ritardata? Ci ha penalizzati un po’, se arrivava a Natale eravamo primi in classifica, però la prendiamo nel migliore dei modi e cerchiamo di tornare al meglio perché abbiamo subito una partita importante contro una squadra forte».







ALTRE NOTIZIE