Icardi a Sky: “L’Inter ci ha creduto, con qualcosina in più potevamo vincere”

Articolo di
6 novembre 2018, 23:25
Icardi

Mauro Icardi è stato nuovamente intervistato da Sky Sport dopo l’1-1 tra Inter e Barcellona grazie alle reti di Malcom e alla sua; sette punti in quattro partite per l’Inter che rimane seconda nel Gruppo B di Champions League.

«Abbiamo sofferto perché abbiamo giocato contro la migliore squadra al mondo che ci ha fatto il loro palleggio tipico e abbiamo sofferto tanto però anche dopo aver subito il gol non abbiamo mollato, la squadra ha continuato a lottare e alla fine con un rimpallo dentro l’area è arrivato il mio gol. Abbiamo l’esempio della partita col Tottenham dove ci abbiamo creduto e abbiamo continuato a fare come oggi e alla fine abbiamo vinto. Oggi è stato più o meno uguale e forse alla fine potevamo fare qualcosina meglio e avremmo rischiato di vincere la partita. Il gol? In realtà è stata un po’ di fortuna. Vecino? Vecino è un amuleto: se non fa gol fa l’assist e quindi lo teniamo fino alla fine anche se è quasi distrutto o quasi morto (ride ndr). Migliorare nel possesso palla? Sicuramente questa è una delle cose che abbiamo fatto un po’ peggio al Camp Nou e anche oggi forse nell’uscita ma come ho detto prima il Barcellona è una delle migliori al mondo, sanno giocare la palla e pressare bene e quindi non è mai facile uscire. Questa è stata la nostra peggiore cosa ma cercheremo di migliorare».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE