Handanovic a Inter TV: “Derby? Energie nervose e scintilla. Mancato tutto”

Articolo di
15 marzo 2019, 00:34
Samir Handanovic Inter-Torino

Samir Handanovic è stato l’ultimo giocatore che si è presentato nella postazione di Inter TV al termine del ritorno degli ottavi di finale di Europa League, Inter-Eintracht Francoforte. Ecco come si è espresso sul match di stasera.

PERSA ALL’INIZIO – «Oggi è mancato un po’ di tutto, poi soprattutto l’inizio ha un po’ compromesso le cose, ci siamo innervositi e abbiamo sbagliato qualche passaggio semplice. Niente, ormai questa è andata e bisogna pensare a domenica, al derby. Non posso entrare nella testa degli altri, ma penso che gli sbagli succedano e in un campionato succedono a tutti: oggi dovevamo correggerli, ma poi dopo il gol è mancata la brillantezza fisica e mentale. Eravamo in emergenza, non tutti i giocatori avevano novanta minuti nelle gambe: anche questo non è un alibi ma è la verità. Poi volevano dare tutto e hanno dato tutto però non era semplice per loro, ci sono anche queste cose. Diciamo che sulle energie nervose il derby ti dà qualcosa di più da solo, è più difficile una partita che sulla carta si aspettano tutti che vinci. Per me è un bene che ci sia il derby, solo ci sono due giorni per prepararlo ma per le energie nervose e la scintilla è un bene. Tutte le gare insegnano qualcosa, anche quando vinci, oggi bisogna dire che non si è fatto tanto e bisogna anche riconoscere quando non si fa quello che bisogna fare. Le partite si giocano e si perdono anche, bisogna correggere gli errori e andare avanti».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE