Gagliardini a ITV: “Meglio rispetto a Sion, passo avanti. Sto bene”

Articolo di
21 luglio 2018, 22:48
Gagliardini

Continuano le interviste del post partita su Inter TV. Roberto Gagliardini ha commentato quanto avvenuto nella terza amichevole precampionato, il 3-3 di Pisa contro lo Zenit.

OGGI MEGLIO – «Abbiamo fatto una prova soprattutto nel primo tempo da squadra compatta, poi nel secondo abbiamo tenuto a livello fisico. Stavamo meglio rispetto a Sion, abbiamo fatto una buona partita, poi abbiamo preso gol su una distrazione che non dovevamo commettere e gli altri hanno fatto due grandi gol. Sto bene, piano piano sto iniziando a mettere minuti, sono contento di aver fatto novanta minuti, adesso c’è ancora da lavorare e si giocherà fra tre giorni quindi bisogna recuperare. Sicuramente serviva una prova di una squadra matura, a Sion non l’abbiamo interpretata bene con troppe palle perse facili e troppe ripartenze loro. Oggi partita più compatta, abbiamo tenuto bene il campo e penso sia stato un passo in avanti. Penso che faccia parte di questo periodo dell’anno, stiamo mettendo tanti carichi sulle gambe ed è normale non avere la lucidità sulle gambe per tutti i novanta minuti. Antonio Candreva? Era un po’ che non faceva gol, stiamo contenti per lui, anche Mauro Icardi e Lautaro Martínez, l’importante è fare gol perché deve essere la nostra qualità segnare tanto e prenderne meno. Dovunque siamo andati abbiamo trovato tanti tifosi dell’Inter, penso che anche a Sheffield sarà lo stesso».






ALTRE NOTIZIE