Dessena a Sky: “Gol? Giusto annullare, cazziata Presidente! Cagliari…”

Articolo di
29 settembre 2018, 23:43

Daniele Dessena ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” al fischio finale di Inter-Cagliari, anticipo serale valido per la 7^ giornata di Serie A e terminato 2-0: di seguito le dichiarazioni del centrocampista rossoblù, protagonista del gol annullato al Cagliari

SUL GOL ANNULLATODaniele Dessena aveva siglato il gol del pareggio per il Cagliari a San Siro contro l’Inter, annullato poi dal VAR per fallo di mano. Il centrocampista rossoblù ha reagito malamente e ai microfoni di “Sky Sport” fa autocritica: «Intanto il gol era giusto da annullare, non ho discusso sul gol ma ho interpretato male il giallo: sono un ragazzo leale e non voglio ingannare nessuno, l’ammonizione l’ho interpretata male con proteste eccessive, ho detto all’arbitro di essere leale e che il gol era giusto da annullare. Mi sono lanciato su quella palla con fianco e mano e a caldo si ragiona così.

SULLA PARTITA – «Abbiamo fatto la nostra partita fino al 90′ creando diverse occasioni, ce la siamo giocata su un campo difficile e penso che si sia visto un buon Cagliari. Io pensavo di averla toccata prima con il fianco e poi con la mano, poi sono cose a caldo. Io sono andato dall’arbitro non per discutere sul gol, io ho interpretato il giallo come se volessi fare il furbo ma io non lo voglio fare e mi sono scusato con l’arbitro. Sono stato anche cazziato dal presidente, poi che vuoi non è nemmeno così comune segnare a San Siro».







ALTRE NOTIZIE