De Zerbi: “Dominato no, Sassuolo anche fortunato! Battere l’Inter…”

Articolo di
19 agosto 2018, 23:18

Roberto De Zerbi – allenatore del Sassuolo -, intervistato dai microfoni di “Rai Sport” alla “Domenica Sportiva” su Rai 2, commenta la vittoria sull’Inter analizzando in maniera molto onesta la prestazione dei suoi

EPISODI FAVOREVOLI – Buona la prima per Roberto De Zerbi, che con il suo giovane Sassuolo incastra alla perfezione la più esperta Inter: «Dominato no, abbiamo fatto una grande partita contro una grande squadra come l’Inter: probabilmente abbiamo meritato di vincere, anche se in qualche episodio siamo stati anche fortunati e in altre sfortunate perché potevamo andare in vantaggio prima su azione e chiudere la partita nel secondo tempo, ma siamo contenti di aver vinto contro una squadra di questo valore, battere l’Inter ci dà grande gioia».

SINGOLI DECISIVI – «Domenico Berardi di qua (su Dalbert, ndr) e Federico Di Francesco dall’altro lato hanno fatto una grande partita da singoli, ma il collettivo è sempre formato dai singoli e se non fanno una grande partita loro, il collettivo non potrà mai risultare: bisogna fare i complimenti ai miei giocatori. Oggi ci siamo anche difesi, abbiamo attaccato quando abbiamo potuto e ripartiti quando dovevamo difenderci bassi, forse potevamo fare qualcosina meglio nella gestione palla e nei ritmi, perché abbiamo giocato sempre a una velocità, forse per il campo: potevamo fare meglio nella gestione».







ALTRE NOTIZIE